Home

Buone Letture



 Il futuro Bruciato
Così ci uccidono

La casta dell'acqua
 

Learn to See Like an Artist How level is https://www.levitradosageus24.com/ buy online securely brand viagra a line?

Osservatorio PM10 Valle del Sacco

Versione stampabileInvia a un amicoVersione PDF

SCARICA IL RAPPORTO 2010!

CLICCA SULL'IMMAGINE PER ACCEDERE ALLA
MATRICE DEI DATI E AI GRAFICI AGGIORNATI

RETUVASA annuncia la costituzione di un osservatorio permanente sul livello delle PM10 nella Valle del Sacco.
__________________________________
 
Considerata l'incidenza che le PM10 hanno sulle popolazioni della Valle del Sacco, stretta nella morsa dello smog e degli scarichi industriali di Colleferro, Anagni e Frosinone, RETUVASA ha iniziato un monitoraggio continuativo sui dati disponibili delle polveri sottili in tutta la Valle. Le osservazioni si basano sui dati pubblicati quotidianamente dall'ARPA Lazio ed interessa i succitati comuni. L'osservatorio PM 10 di RETUVASA - aggiorna tabelle e grafici quotidianamente con i dati dell'ARPA, in maniera da rendere visivamente più semplice ed immediato per i cittadini e operatori del settore conoscere l'andamento dell'inquinamento e gli eventuali superamenti dei limiti di legge. - notifica immediatamente agli organi di stampa ed alla cittadinanza quando un comune eccede il limite nazionale di sforamenti. - sollecita e monitora l'operato delle amministrazioni comunali affinchè adempiano agli obblighi di legge previsti dal Piano di Risanamento dell'Aria della Regione Lazio - controlla costantemente l'evolversi di progetti e pianificazioni sul territorio che rischiano di aggravare la già preoccupante situazione generale della Valle del Sacco (vedi turbogas-Secosvim ecc ecc) - redige una relazione quadrimestrale con la pubblicazione dei dati raccolti. - redige una relazione annuale di comparazioni con gli anni precedenti e tutte le altre considerazioni del caso. E' auspicabile l'installazione di una centralina di rilevamento anche nel comune di Valmontone, interessato nei prossimi anni ad un inevitabile boom derivato dall'apertura del nuovo parco di divertimenti e del distretto artigianale. Saranno anche sollecitate le amministrazioni comunali per una più corretta collocazione delle centraline che da più operatori sono state definite mal collocate e poco rappresentative del reale livello di inquinamento medio dei centri cittadini. E' possibile pubblicare l'immagine con il link ai grafici in ogni sito web o blog. Basta copiare ed incollare il codice qui sotto nella propria pagina web
 

Per commenti, supporto e segnalazioni:

VIDEOTECA VALLE DEL SACCO

Community

                                                 
                                   

         

 

Osservatorio PM10

Emissioni Valle del Sacco

Retuvasa on the web